Lab

HARPO LAB è il nostro reparto che si occupa di ricerca e sviluppo.

Harpo verdepensile ha implementato un laboratorio interno di ricerca avanzata, dedicato allo studio delle prestazioni dei substrati specifici per il verde pensile, quali: peso e spessori ridotti, durabilità, basso fabbisogno idrico, riduzione del contenuto di torba, coefficienti idraulici per la gestione delle acque meteoriche, proprietà agronomiche, biodiversità.

HARPO LAB sviluppa sistemi aderenti ai requisiti CAM del verde.

 

 

SUBSTRATI A CONFRONTO Per facilitare il confronto tra i vari substrati Harpo verdepensile, abbiamo rappresentato le caratteristiche di ognuno in...
Criteri ambientali minimi per il verde pubblico Nel 2020 sono stati aggiornati i criteri ambientali minimi (CAM) per il verde pubblico (scaricabili...
LEGGEREZZA O RESISTENZA… PERCHÉ NON ENTRAMBE? Presentiamo il nuovo substrato leggero TerraMediterranea TMLight per giardini pensili estensivi ed...
Un esperimento facile e divertente per intuire il funzionamento dei sensori di contenuto idrico I sensori che misurano il contenuto idrico di un...
I fiori sono dei sorprendenti testimoni dell’evoluzione delle specie botaniche e la primavera offre molte interessanti occasioni per scoprire in modo...
La realizzazione di un nuovo impianto vegetale obbliga spesso a lasciare ampie porzioni di terreno nudo tra una pianta e l’altra. Ciò comporta alcune...
Tra i parametri chimici di un substrato, il pH è probabilmente quello più conosciuto. Rappresenta l’acidità della soluzione circolante nel terreno,...
La specie C4
La scelta delle specie vegetali rappresenta un momento importante nella progettazione di un tetto verde e può seguire diversi criteri. Un approccio...
Google ha annunciato un nuovo strumento digitale che illustra la densità di zone verdi nelle aree urbane. L'iniziativa ha lo scopo principale di...